Concorso Video – Fotografico sul tema prescelto dal Comitato Scientifico: Cibo, Ambiente e benessere psicofisico

a) La Fondazione Portici campus indice un “Concorso Video – Fotografico sul tema prescelto dal Comitato Scientifico: Cibo, Ambiente e benessere psicofisico” ed in particolare sulle tre “R” Rischio-Risorse e Resilienza.

Il premio istituito dalla Fondazione Portici Campus con questo concorso video fotografico mira proprio ad esaltare e premiare la conoscenza dei concetti di “rischio-risorse e resilienza nelle scolaresche coinvolte nell’evento.

Per affermare la consapevolezza di conoscere i rischi che corriamo se continuiamo a danneggiare il pianeta con le emissioni di CO2 e ad inquinare gli oceani con tonnellate di plastica che sono i temi ambientali più discussi nella vita quotidiana, sapere quali possono essere le risorse ambientali ed energetiche ad impatto ambientale zero e solo così adattarci ai cambiamenti ambientali preservando il pianeta e la nostra salute.

Oltre a ciò per affermare l’importanza dell’attività fisica e di un’alimentazione corretta e varia, improntata ai criteri della sostenibilità e della tutela ambientale, nel rispetto del giusto equilibrio della natura in rapporto ai fattori acqua/fuoco/aria/acqua per migliorare il benessere psicofisico.
«Se è vero che “noi siamo ciò che mangiamo”, come sosteneva Ludwig Feuerbach, l’attenzione delle agenzie formative come la scuola non può che essere massima rispetto ad un argomento che in realtà si collega a diversi altri temi tutti assai rilevanti per la qualità della vita e del pianeta.

I motivi per coinvolgere il mondo della scuola a tutti i livelli sono molti. Anzitutto l’Italia è uno dei paesi più all’avanguardia quanto a norme in materia alimentare e controlli sulla qualità / igiene sanitaria dei prodotti che arrivano sulle nostre tavole. Inoltre è un paese in cui si sta investendo nella ricerca per attuare soluzioni alternative all’uso di sostanze chimiche; si sta diffondendo l’attenzione al consumo a Km 0 e alle eccellenze territoriali, e diventano sempre di più gli orti domestici / condominiali finalizzati al recupero di aree verdi abbandonate all’incuria e al degrado.

Tutto questo può diventare occasione di riflessione da tradurre percorsi didattici pluridisciplinari modulati a seconda dell’età degli studenti e delle tipologie di istituti per creare una consapevolezza alimentare più sana e critica. Al fine di avere già oggi studenti che sono consumatori consapevoli.

La Fondazione Portici Campus, con tale concorso intende:
1. Promuovere, sviluppare e coltivare nei giovani delle scuole elementari, medie e superiori, dell’area vesuviana, una cultura ecologista, una propensione alla creatività e alla innovatività;
2. Sensibilizzare il mondo della scuola sulla rilevanza di un percorso educativo tendente a coinvolgere i giovani su queste tematiche ambientali (stimolando in loro creatività, innovazione, design, ecc)e fare comprendere l’importanza che questi temihannoper la crescita sociale ed economica dei rispettivi paesi nel rispetto dell’intero pianeta;
3. Stimolare gli studenti a presentare proposte progettuali innovative riferite a prodotti, servizi e design che promuovano la conoscenza di efficaci stili di vita in grado di contrastare i rischi e gli effetti disastrosi provocati dai cambiamenti ambientali che incidono sulle scarse risorse del pianeta, affrontando il tema:
CIBO, AMBIENTE E SALUTE: Le tre R Rischio-Risorse e Resilienza
4. Selezionare e raccogliere le idee progettuali più creative, innovative ed utili, delle nuove generazioni, valorizzarle, sostenerle nel loro riconoscimento brevettuale, per le proprietà intellettuali, presso le istituzioni preposte, fino alla ricerca di eventuali partner privati interessati al nuovo servizio, prodotto o design proposto e selezionato dal Comitato Scientifico per originalità, autenticità, creatività ed innovatività.

Guida alla partecipazione

Scarica il modulo di partecipazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *